visitatori

giovedì 8 dicembre 2011

l'autunno delle piste ciclabili di Matera

I ciclisti sono preoccupati, che succede alle miracolose piste cilcabili di Matera? Si stanno rovinando, il tappeto è rotto in diversi punti e sembra minacciato da una lebbra stradale. Che sarà mai?  Ma tranquilli! Lo sanno tutti: con le foglie d'autunno le piste ciclabili si rovinano, è cosa nota agli esperti del settore: è l'autunno, guardate le foglie assassine.
Ba be' ma se la erosione si dovesse estendere, dove andrebbero a ciclare i materani che oggi, come vedete ogni giorno, affollano la zona?                                  Ma niente paura ! 
A primavera un altro appalto e con altri 300.000 euri si sistema tutto.
Felice grata e generosa la ditta esecutrice, felice il committente e felici soprattutto le migliaia di ciclisti materani. Un po' meno i contribuenti, ma non fa nulla, suvvia, un po' di senso civico!



                                                                            


opere a regola d'arte
 
evidente l'effetto delle foglie